Revolution Camp 2012

Il Revolution Camp 2012 si è svolto dal 23 luglio al 5 agosto per la sua prima edizione a Paestum, in provincia di Salerno, in Campania.

Dopo l’esperienza del Rebelde Camp, svoltosi a Marina di Massa, in Toscana, nelle due estati precedenti il Villaggio Studentesco organizzato da Rete degli Studenti Medi e Unione degli universitari approda sulle coste del Cilento rinnovando la sua organizzazione e il suo nome.

Il Revolution Camp 2012 ha segnato un punto di svolta nel rilanciare i campeggi studenteschi. Per la prima volta dopo molto tempo il campeggio torna ad essere unico per studenti medi e universitari. E assume un taglio molto a contatto con l’esterno, con dibattiti con ospiti di livello nazionale e con concerti gratuiti tutte le sere. 

Tra gli ospiti più importanti del Revolution Camp 2012 possiamo citare l’allora Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Francesco Profumo, Susanna Camusso, il Sottosegretario Marco Rossi Doria, Antonio Ingroia, l’On. Francesca Puglisi, Luigi De Magistris, l’On. Manuela Ghizzoni, l’Eurodeputata Deborah Serracchiani. I temi trattati durante questi dibattiti del Revolution Camp 2012 sono stati molteplici: dalle ragioni della crisi economica al ripensamento del sistema di istruzione dopo i tagli della Gelmini, dalle sfide del movimento antimafia a quelle del movimento pacifista, dalla cittadinanza e l’inclusione alla crisi della rappresentanza.

Per il Revolution Camp 2012 abbiamo realizzato sia un contest per le band emergenti sia numerosi concerti con artisti di fama sia nazionale che locale. Tra gli artisti chiamati sul nostro palco gli Zen Circus, le Porno*Riviste, i Vallanzaska, Buona degli Africa Unite, i Matti delle Giuncaie e i Motel Connection. L’ampliamento dell’offerta culturale e il suo impatto positivo sono un naturale risultato della natura di questo evento, fondato la necessità  di creare una sana socialità  tra studenti e giovani provenienti da ogni parte del Paese, mescolando cultura, politica, eventi ricreativi e dibattiti su temi sociali.

Revolution Camp 2012

Martedì 24 luglio

ore 17.00

“Da Zion al Revolution Camp” – presentazione del campeggio

Italo Voza, sindaco di Paestum
Francesco Carone – Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

ore 20.00

La scuola che vogliamo, con

Francesca Puglisi, Responsabile Scuola della segreteria nazionale PD
Giorgio Crescenza, Gruppo nazionale Scuola SEL
Angela Nava, Presidente CGD – Coordinamento Genitori Democratici
Giuseppe Bagni, Presidente CIDI – Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti
Gianna Fracassi, Segretaria nazionale FLC CGIL

ore 22.30

DJ SET

Dj Set - Revolution Camp 2012
Mercoledì 25 luglio

ore 17.00

Il ruolo della conoscenza per uscire dalla crisi, con

Domenico Pantaleo, Segretario nazionale FLC CGIL

ore 20.00

La società della conoscenza come bene pubblico, con

Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli

ore 22.30

Concerto

La Gare

La Gare - Revolution Camp 2012
Giovedì 26 luglio

ore 17.00

Casa e utenze: il sostegno del sindacato studentesco per gli studenti universitari, con

Rosario Trefiletti, Presidente Nazionale Federconsumatori

Un rinnovato patto generazionale sui valori della Costituzione, con

Celina Cesari, SPI CGIL

ore 20.30

L’università che abbiamo

prof. Francesco Profumo, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Venerdì 27 luglio

ore 10.30

Il futuro dei giovani tra formazione e precariato, con

Davide Imola, Responsabile lavoro professionale CGIL
Paolo Terranova, Presidente Agenquadri

ore 17.00

Alternanza scuola-lavoro: una valida prospettiva?, con

Davide Imola, Responsabile lavoro professionale CGIL

L’Italia a 13 anni dall’inizio del Processo di Bologna, con

Lorenzo Floresta,  Giosef Italy

ore 20.30

La scuola che abbiamo, con

Marco Rossi-Doria, Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

ore 22.30

Concerto

Iazzi Banni

Iazzi Banni - Revolution Camp 2012
Sabato 28 luglio

ore 17.00

L’università aperta: i diritti degli studenti con disabilità, con

Raffaele Puzio, CGIL Napoli
Giampiero Griffo, FISH – Federazione per il Superamento dell’Handicap

 

ore 20.30

I sindacati studenteschi incontrano il Segretario Generale della CGIL, con

Susanna Camusso, Segretario Generale della CGIL

ore 22.30

Concerto

La Corte dei Miracoli

La Corte dei Miracoli - Revolution Camp 2012
Domenica 29 agosto

ore 10.30

Presentazione del libro “10 cose buone per l’Italia che la Sinistra deve fare subito”, di

Giuseppe Civati, Consiglio Regionale PD della Regione Lombardia

ore 17.00

Numero chiuso e programmato: quale idea di università aperta?, con

avv. Michele Bonetti, legale dell’UDU

Coordinazione dei nuovi Statuti Universitari dopo la Riforma, con

Massimiliano Tabusi, ricercatore dell’Università per Stranieri di Siena

Il ruolo del Parlamento nelle politiche della formazione e della ricerca, con

On. Manuela Ghizzoni,  Presidente della Commissione VII alla Camera dei Deputati

ore 20.30

La Palermo della stagione delle stragi: 20 anni di movimento antimafia, con

Antonio Ingroia, Procuratore aggiunto antimafia di Palermo
Lino Picca, CGIL Salerno

 

ore 22.30

Concerto

Malatja

Malatja - Revolution Camp 2012

Porno Riviste

Porno Riviste - Revolution Camp 2012
Lunedì‘ 30 agosto

ore 17.00

A 11 anni da Genova “Loro la crisi, noi la speranza, con

Vittorio Agnoletto, Flare, ex portavoce Genoa Social Forum

ore 20.30

Pace e altre priorità di spesa pubblica per un altro mondo,con

Giulio Marcon, Sbilanciamoci
Flavio Lotti, Tavola della Pace

ore 22.30

Concerto

The Zen Circus