Il Revolution Camp si fa internazionale!

Quest’anno il Revolution Camp sarà anche un grande campeggio internazionale.
Saranno presenti numerose delegazioni di associazioni studentesche europee, medie ed universitarie, per un meeting che ha come obiettivo quello di promuovere una discussione condivisa a livello europeo su numerose tematiche. Dalla precarizzazione del mercato del lavoro e le sue conseguenze sulle giovani generazioni, a come armonizzare e rendere a misura di studente i vari sistemi d’istruzione europei; dai temi dell’immigrazione e dell’accoglienza agli strumenti che scuola ed università possono adottare per diventare presidi di integrazione.
Queste tematiche saranno sviluppate con tavoli tematici, seminari ed incontri con membri delle organizzazioni estere e delle istituzioni nazionali ed europee, per dare a tutti l’occasione di conoscere i compagni che lottano per i diritti degli studenti in Europa.
A questo meeting sono invitate a partecipare rappresentanze dell’OBESSU e dell’ESU, le organizzazioni europee che raggruppano le associazioni degli studenti, rispettivamente medi ed universitari, di tutta Europa.